La tua ricerca ha prodotto 2 risultati per contabilita':

Accordo con l’Ordine dei commercialisti

milano Accordo con l’Ordine dei commercialisti Siglata, alla presenza del rettore, un’intesa tra la facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative e l’ Ordine dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano per formare esperti di finanza con competenze di dottore commercialista. È l’obiettivo della convenzione siglata tra la facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell’Università Cattolica e l’ Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano , firmata mercoledì 14 febbraio dal rettore dell’Ateneo Franco Anelli e dal presidente dell’Ordine Marcella Caradonna . L’intesa, che entra in vigore nell’anno accademico 2018-2019, prevede che gli studenti potranno svolgere il tirocinio in concomitanza con il percorso formativo e essere esonerati dalla prima prova scritta dell’esame di Stato per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile. Stesse condizioni anche per gli studenti della magistrale di Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, profilo Finanza - Corporate Advisory: tirocinio professionale (300 ore) durante l’ultimo anno del percorso di laurea e l’esonero dalla prima prova dell’esame di Stato per l’accesso all’Albo (sezione A). È del 2011 l’ intesa siglata a Milano dalla facoltà di Economia e da quella di Economia e Giurisprudenza con gli ordini dei Commercialisti di Milano, Piacenza e Cremona che permette agli studenti di anticipare sei dei 18 mesi totali di tirocinio nel corso dell’ultimo anno di laurea magistrale. Simile convenzione fu firmata nel 2014 , nella sede romana dell’Ateneo dalla facoltà di Economia, con l’ Ordine dei Commercialisti e degli Esperti contabili di Roma , estendendo così anche agli studenti dei corsi di Economia della capitale la stessa opportunità. Nel 2016 la facoltà di Giurisprudenza ha concluso l’ accordo con l’ Ordine degli Avvocati di Milano che consente ai laureandi della laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza di iniziare la pratica forense in uno studio professionale, anche all’estero, prima della laurea.

 

Revisione e contabilità, come si cambia

cattolicapost Revisione e contabilità, come si cambia Il ruolo cruciale di queste due funzioni nelle aziende è al centro della presentazione del master in Accounting and Auditing di Altis , in programma mercoledì 26 ottobre a Milano. Intervengono il partner di EY Massimo Antonell i e il direttore Maa Paolo Russo 19 ottobre 2016 Lavorare con successo in società di revisione e di consulenza direzionale e amministrativa o nelle direzioni amministrazione, finanza, controllo e auditing di imprese e multinazionali. Il ruolo cruciale della funzione contabilità e finanza all’intero delle aziende è al centro della presentazione aperta del master in Accounting and Auditing (Maa) , realizzato in partnership con EY ( Ernst and Young ), in programma mercoledì 26 ottobre alle 18 in Università Cattolica (Milano, Via Carducci 28/30, aula C014). Il percorso formativo, unico nel panorama italiano, ha fornito ai propri iscritti quegli strumenti pratici che permettono, insieme alla preparazione accademica, un inserimento più veloce nel mondo del lavoro, rispondendo più efficacemente alle esigenze delle migliori imprese. Per Paolo Russo, l’obiettivo principale è «fare in modo che i giovani acquisiscano la pratica e l’esperienza delle tecniche più importanti dell’Accounting e dell’Auditing, così da soddisfare le aspettative dei migliori datori di lavoro». Interverranno anche agli studenti della prima edizione, che illustreranno la propria esperienza formativa in aula, insieme a quella dello stage in azienda: le difficoltà, i punti di forza e le opportunità dello sperimentare la teoria sul campo. Il master in Accounting and Auditing (Maa) è un corso di secondo livello che fornisce ai giovani laureati in Economia il know how necessario per una rapida crescita professionale nell'ambito della revisione e organizzazione contabile.

 
Go top