La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per faldi:

Aiutare i figli a scegliere l'università. Guida Unicatt per genitori

Ma lo è anche per i suoi genitori, che spesso accompagnano i figli in questo processo, a volte influenzandoli verso scelte che magari non ne rispecchiano passioni e inclinazioni. Università Cattolica ha deciso di organizzare un incontro, ovviamente online, all'interno della settimana Open Week proprio per aiutare gli adulti a essere strumento utile e non fattore di ansia per la scelta dei figli. Sul palco digitale di "Conoscere l'università per accompagnare i figli nella scelta" c’erano il direttore dell’Area Offerta Formativa Michele Faldi e la prof.ssa Emanuela Confalonieri, ordinaria di psicologia dello sviluppo, moderati da Federica Terzaghi , responsabile promozione, orientamento e tutorato dell’Università Cattolica. Indecisione e incertezza sono tipiche dell’adolescente – ha spiegato Confalonieri- ma prima della pandemia il mondo adulto forniva punti di riferimento che ora mancano, facendo navigare più a vista i ragazzi». Nonostante ciò è bene che ogni genitore resti sullo sfondo, facendo sentire la propria fiducia, senza aggiungere pressioni al processo decisionale: «Se vostro figlio sentirà la scelta come sua si assumerà più responsabilità anche di fronte a difficoltà e dubbi. I test di ingresso sono invece una realtà immutata dalla pandemia, necessaria perché l’accesso libero ad alcune facoltà non consentirebbe la gestione degli iscritti prima alle università e poi al mondo del lavoro: «Non è la modalità migliore ma è quella più realizzabile -ha confermato Faldi-. È l’attenzione allo studente su cui si raccomandava già il nostro fondatore Padre Gemelli cento anni fa. Io posso dirle che mi sono iscritto ai miei tempi perché qui oltre a docenti di livello e bei corsi ho trovato un ambiente che mi ha accolto.