La tua ricerca ha prodotto 3 risultati per centropastorale:

In ricordo degli “Amici per la strada”

Roma In ricordo degli “Amici per la strada” Domenica 26 marzo nella Chiesa centrale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore una messa in memoria di Modesta Valenti e di tutte le persone senza fissa dimora come lei che hanno perso la vita in questi anni a Roma. aprile 2017 Più di 200 persone hanno partecipato alla celebrazione eucaristica in memoria degli “Amici della strada”, cioè di tutti coloro che sono stati conosciuti e amati nelle vie di Roma. All'iniziativa, promossa dalla Comunità di Sant'Egidio, hanno preso parte tanti studenti e numerosi amici senza fissa dimora e ospiti della Villetta della Misericordia, centro di accoglienza sito nel campus dell'Università. E lo ha sottolineato proprio nella quarta domenica di Quaresima, la domenica della letizia, quella gioia che proviamo per la Pasqua ormai vicina in cui il Signore risorto dona una luce nuova a tutte le cose. Grande è stata la commozione di tutti i presenti nel fare memoria di chi non c'è più, ma che continua a essere presente e vivo nel cuore e nella memoria di ciascuno. Quell’estate in pieno inverno è immagine dell'affetto e dell'amicizia verso chi non ha casa che tanti hanno vissuto durante l'inverno, durante l’ “emergenza freddo” ma non solo, e che hanno scaldato i cuori, vincendo indifferenza e solitudine con il dono di una mantello di protezione. Inoltre è stato consegnato a tutti un fiore, che con i suoi colori rappresenta la vita e con il suo profumo è simbolo di quella preghiera che si innalza al Signore perché nessuno sia più solo ma sia sempre abbracciato da quell'amicizia che rimarrà per sempre.

 

Mercy In-sight, mostra nei chiostri

Milano Mercy In-sight, mostra nei chiostri Quindici artisti contemporanei espongono in Ateneo sul tema “La misericordia e le sue opere” per iniziativa del Centro pastorale in collaborazione con il dipartimento di Storia, Archeologia e Storia dell’arte. ottobre 2016 Uno sguardo sulla misericordia nel tempo presente è al centro della mostra Mercy In-Sight. L’arte interpreta la misericordia nelle parole di papa Francesco , promossa dal Centro pastorale dell’ateneo in collaborazione con il dipartimento di Storia, Archeologia e Storia dell’arte nel contesto delle iniziative per il Giubileo Straordinario “La misericordia e le sue opere”, e aperta al pubblico a partire dal prossimo 18 ottobre. L’esposizione è stata curata dalle docenti Cecilia De Carli e Elena Di Raddo e da padre Enzo Viscardi del Centro pastorale che hanno invitato gli artisti a dialogare con le loro opere partecipando al grande tema attualizzato dal Giubileo Straordinario indetto da Papa Francesco. La sfida che raccoglie Mercy In-Sight è quella di dialogare sul tema della Misericordia che nasce in ambito cristiano, dentro un dinamismo costruttivo di apporti, indispensabile passaggio ad ogni autentica e vitale crescita culturale e religiosa. Su queste basi si pone la preziosa collaborazione tra artisti, dottorandi e docenti dell’Ateneo, in primo luogo quelli della sezione Arte del Dipartimento di Storia, Architettura e Storia dell’Arte. In questo anno giubilare credo che al nostro Ateneo sia affidata una missione peculiare in coerenza con la sua storia e la sua identità: farsi promotore di una cultura della Misericordia offrendo approfondimenti, sviluppando confronti, condividendo testimonianze», spiega monsignor Claudio Giuliodori , assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica.

 

Musica e teatro in Università

Musica e teatro in Università La Compagnia teatrale Ai due chiostri, il Coro ed Ensemble Note d’InChiostro e il Coro Gospel dell'Università Cattolica: musica e teatro per gli studenti dei collegi e non solo. by Helena Cairone | 01 gennaio 0001 Tra le opportunità offerte dall’Università Cattolica del Sacro Cuore agli studenti, e in particolare ai collegiali in Campus, ce ne sono alcune che offrono la possibilità di approfondire o sviluppare inclinazioni e interessi di carattere artistico. È il caso della Compagnia “Ai due chiostri” , nata nel 2006 originariamente come un gruppo di teatro indipendente all’interno del Collegio Augustinianum e poi estesa agli altri collegi della sede milanese dell’Università con il coordinamento del Centro Pastorale – Responsabile è Don Daniel Osvaldo Balditarra – e la regia di Nicola Gadaletta . Convivio teatrale in 5 piAtti, e Sei personaggi in cerca di autore di Pirandello, andati in scena rispettivamente martedì 26 maggio al Teatro del Pime e martedì 31 maggio 2016 in Aula Magna. Gli studenti che hanno invece talenti musicali possono trovare l’occasione giusta per coltivarli all’interno della community musicale di Note d’InChiostro o partecipando al Coro Gospel dell’Università Cattolica. Il Coro Gospel , fondato nel 2009 e diretto dal Maestro Gianluca Sambataro, si è esibito in un concerto nella Cappella del Sacro Cuore il 20 giugno scorso. È aperto a tutti coloro che vivono la vita universitaria – studenti ed ex studenti, personale docente e tecnico amministrativo – che siano interessati a una musica di impatto, viva, creata dagli schiavi d’America, ma che sa parlare di libertà.

 
Go top