La tua ricerca ha prodotto 5 risultati per corsi:

Summer School, esperienza a tutto tondo

Cattolicapost Summer School, esperienza a tutto tondo I programmi estivi dell’Università Cattolica, articolati in otto aree, valorizzano il ruolo del contesto nei processi di apprendimento: da Ravenna ad Assisi, da Courmayeur a Santa Maria di Leuca, i luoghi influiscono sul modo di imparare. Le proposte 2018 31 maggio 2018 di Roberto Brambilla * Studiare Cinema a Courmayeur, i fenomeni migrator i a Santa Maria di Leuca, l’importanza della musica nella cultura e nella scuola a Lucca, i mercati finanziar i sul Lago di Como, le opere di Alessandro Manzoni a Stresa, Psicologia a Massa Carrara. La prima volta in cui ho partecipato a una Summer School outdoor è stato nell’agosto 2007 a Ravenna, quando fui chiamato insieme al mio direttore a collaborare alla prima edizione di quella che, nel tempo, sarebbe diventata un programma internazionale di successo: la Scuola estiva in Studi Danteschi. Ad Assisi ho appreso, attraverso la pratica quotidiana, l’importanza del contesto nei processi di apprendimento : ovvero quanto un luogo, una tradizione, un panorama, una cultura locale influiscono sul modo di imparare dei partecipanti. Nell’epoca della realtà virtuale, dei social networks, delle transazioni digitali, un progetto di puro distance learning – proposto come corso estivo – non ci è sembrato fuori luogo, anzi poteva diventare, come di fatto è accaduto, un primo prototipo di digital teaching da lanciare sulle principali piattaforme di e-learning . Lo scorso anno, infine, sono stato coinvolto in un nuovo progetto, questa volta dedicato agli insegnanti e al mondo della scuola: una Summer School sul Novecento , come epoca di cambiamenti e di nuove costruzioni sociali. Quali esiti sono stati generati da queste dinamiche? Da dove ha avuto origine ciò che ancora oggi influisce sul nostro pensiero? Raramente mi capita di programmare il mio tempo libero in modo tale di poter beneficiare, contemporaneamente, di un contesto culturale, turistico, artistico, religioso e, persino, enogastronomico.

 

Le lauree che parlano inglese

Oltre a questi, sono proposti un curriculum nell’ambito delle lauree triennali e quattro profili tra le lauree magistrali . Tre le novità per l’anno accademico 2016-2017. Per le lauree triennali la facoltà di Scienze politiche e sociali propone, nell’ambito del corso di laurea in Scienze politiche e delle relazioni internazionali , il nuovo curriculum in International Relations and Global Affairs (IRGA). offertaformativa #inglese #laurea #corsi Facebook Twitter Send by mail.

 

Le lauree che parlano inglese

Oltre a questi, sono proposti un curriculum nell’ambito delle lauree triennali e tre profili tra le lauree magistrali. Tre le novità per l’anno accademico 2017-2018. Per le lauree triennali la facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali propone nel campus di Piacenza il nuovo corso Sustainable agriculture for food quality and environment (Safe) . Per le lauree magistrali la facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e attuariali attiva nel campus di Milano il nuovo corso Statistical and actuarial sciences (interfacoltà con Economia) con i due indirizzi Data analytics for business and economics e Actuarial sciences for insurance . Nel campus di Piacenza, la facoltà di Economia e Giurisprudenza propone il nuovo corso di laurea magistrale Global Business Management . inglese #lauree #corsi #offertaformativa Facebook Twitter Send by mail.

 

Open Day, speciale Economia

Roma Open Day, speciale Economia Nella Giornata autunnale di Orientamento preuniversitario sarà presentata l’offerta formativa proposta dall’Ateneo nella sede di Roma con i corsi di laurea dell’area economico-manageriale e dei servizi. L’evento sarà introdotto dal Preside Domenico Bodega che presenterà agli studenti l’Università Cattolica del Sacro Cuore e l’offerta formativa di Economia: “Perché le cose accadano ci vuole un luogo – dichiara il Preside Bodega –. La Cattolica è un luogo di formazione, di innovazione e di crescita, un luogo dove raccogliere le sfide e diventare persone responsabili per se stessi e per gli altri. Nella sua sede di Roma la Facoltà di Economia offre una proposta unica nel panorama italiano, in campo organizzativo, manageriale e dei servizi, professionali e sanitari. Alle ore 16.15 docenti, studenti e laureati della Facoltà condivideranno la loro esperienza nell’incontro “Università e lavoro: il corso di laurea triennale in Economia e gestione dei servizi”. Seguirà, alle ore 16.45, “E adesso…cosa faccio? Dal mondo della scuola al mondo dell’Università”, l’incontro con uno psicologo esperto di orientamento. Il programma completo della giornata #economia #orientamento #studenti #corsi Facebook Twitter Send by mail.

 

Le lauree parlano sempre più inglese

Oltre a questi, sono proposti due curriculum nell’ambito delle lauree triennali e tre profili tra le lauree magistrali . Due le novità per l’anno accademico 2018-2019. A Milano partirà il nuovo corso di laurea magistrale in Innovation and Technology Management proposto dalle facoltà di Economia e di Scienze matematiche, fisiche e naturali. Nella sede di Piacenza la facoltà di Economia e Giurisprudenza attiverà il nuovo profilo in International Management nell’ambito del corso di laurea triennale in Economia aziendale. inglese #lauree #offertaformativa #corsi Facebook Twitter Send by mail.

 
Go top