La tua ricerca ha prodotto 3 risultati per dies:

Piacenza parlerà sempre più inglese

novità Piacenza parlerà sempre più inglese Nel corso del Dies Academicus della sede, il rettore ha annunciato due nuovi corsi in lingua straniera: la triennale in Scienze agrarie alimentari e ambientali e la magistrale in Global Business Management . Oltre a un nuovo Double degree 23 marzo 2017 Due nuovi corsi in lingua inglese: Safe, laurea triennale in Scienze agrarie alimentari e ambientali , e Global Business Management , laurea magistrale di Economia . Queste le novità annunciate dal rettore Franco Anelli al Dies Academicus della sede di Piacenza dell’Ateneo, a cui si aggiunge una doppia laurea per ottenere in sei anni due lauree magistrali, una in Giurisprudenza e una in Economia . E di futuro si è parlato nel corso della giornata inaugurale della sede, lo scorso 22 marzo, nella lectio sulla relazione tra essere umano e umanoide di Roberto Cingolani , direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Il tema è di quelli che inevitabilmente suscitano un misto di fascino e turbamento – ha osservato il rettore Anelli -. Al contrario: nel 2016 sono stati infatti 216 i progetti di ricerca attivi a Piacenza, di cui 144 avviati nel corso dell’anno, per un valore economico di oltre 4,1 milioni di euro. Il direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia ha subito chiarito che «l’uomo è irraggiungibile, perché il rapporto tra mente e corpo dell’uomo è irriproducibile.

 

Brescia, arriva il nuovo campus

by Bianca Martinelli | 15 marzo 2017 Con una nuova sede, a fronte di un incremento di immatricolazioni e iscritti, la sede bresciana dell’Università Cattolica del Sacro Cuore amplia i propri spazi in città. A partire dalla fine del prossimo anno, al palazzo Martinengo Cesaresco di via Trieste 17 si aggiungeranno gli edifici dell’ex Seminario diocesano di via Bollani, nel quartiere di Mompiano. Il rettore non ha mancato di spiegare il volto della nuova sede: «Si prevede la realizzazione di 25 nuove aule, 16 laboratori di varia destinazione, una biblioteca, uffici per i docenti, sale per le attività di studio, una mensa e ampi spazi per attività sportive e di socializzazione. Il rettore ha ringraziato in particolare il vescovo di Brescia monsignor Luciano Monari , a cui ha consegnato una targa alla fine della cerimonia «per il suo fattivo incoraggiamento, che ha aiutato a superare momenti di incertezza, in cui pareva che l’attenzione verso le nostre proposte fosse meno intensa». Questa metodologia non è riconducibile né al volontariato né all’apprendistato professionale, bensì si propone di coniugare gli aspetti positivi di entrambi: del primo assume la gratuità e lo spirito di servizio; con il secondo condivide il contesto reale in cui le competenze si sviluppano e l’apprendimento esperienziale. In tal modo, il Service Learning consentirà di porre gli studenti al centro del processo di costruzione della conoscenza, favorendo non solo l’acquisizione di contenuti e competenze, ma anche la maturazione di responsabilità sociale. L’innovatività di questa proposta, il cui primo e propedeutico seminario è già partito la scorsa settimana a Brescia, consiste nel collegare strettamente il servizio all’apprendimento in una sola attività educativa articolata e coerente, che consente di imparare e nel contempo di agire.

 

Dies Academicus con Piero Bassetti

brescia Dies Academicus con Piero Bassetti A Brescia la cerimonia d’inaugurazione del nuovo anno accademico. Dopo la messa presieduta dal vescovo Luciano Monari e il discorso del rettore Franco Anelli , l’intervento del presidente di Globus et Locu s su “ Glocalismo tra presente e futuro ”. marzo 2017 La sede di Brescia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ha celebrato questa mattina il Dies Academicus , il tradizionale momento d’incontro con le autorità, i rappresentanti delle realtà locali e gli studenti. Alle 9.30, nella Cappella dell’Ateneo, il vescovo di Brescia monsignor Luciano Monari ha presieduto la Santa Messa. Sono seguiti, alle 10.45, nell’aula Magna Tovini, il discorso introduttivo del rettore Franco Anelli e la lectio di Piero Bassetti , presidente di Globus et Locus , dedicata al tema Glocalismo tra presente e futuro . dies #inaugurazione Facebook Twitter Send by mail I TESTI INTEGRALI Discorso inaugurale del rettore Franco Anelli Lectio del presidente di “Globus et Locus” Piero Bassetti.

 
Go top