La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per estate2019:

Summer school, il succo del sapere

Milano Summer school, il succo del sapere La storia di Eleonora, autrice e sceneggiatrice per ragazzi, e quella di tanti altri che hanno sperimentato i corsi estivi promossi dall’Ateneo raccontano di un’esperienza formativa stimolante e valida per il futuro professionale. by Daniela Fogliada | 23 maggio 2019 Dopo una laurea in Filologia moderna Eleonora ha frequentato il master in Scrittura per la fiction e il cinema e subito dopo la summer School in “Cinema Project and development” come autrice di un soggetto per il cinema. Ha cominciato a lavorare come autrice di programmi per ragazzi e come sceneggiatrice di serie di animazioni per bambini per Sky e Rai Yo Yo. Si è poi iscritta una seconda volta come editor. Il desiderio di partecipare alla summer school è nato per mettere alla prova quello che avevo scritto e confrontarmi con i professionisti del settore. Penso che sia molto utile sia per chi non ha un’esperienza specifica di lavoro sullo sviluppo di progetti per il cinema e la televisione sia per i professionisti del settore che vogliano mettersi alla prova e apprendere un metodo di analisi specifico sui testi. La consiglio per chi voglia comprendere il legame tra terminologia e saper fare pratico e capire cosa si nasconde dietro la produzione di costumi di scena celebri come quelli della Cerratelli». Le testimonianze degli studenti che hanno partecipato alle molte summer school sia in lingua italiana sia in lingua inglese, raccontano di un’esperienza formativa stimolante, motivante e di grande valore per il proprio futuro professionale.

 
Go top