La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per giovannipaoloii:

Il dolore salvifico di Giovanni Paolo II. Inaugurata la mostra al Gemelli

Giovedì 22 ottobre , in occasione della memoria liturgica di Giovanni Paolo II, è stato inaugurato l’allestimento che ricorda le principali tappe del Pontefice al Policlinico Gemelli, a partire dal primo ricovero dopo l’attentato del 13 maggio 1981 fino all’ultimo nel marzo 2005. Un luogo simbolico che Karol Wojtyla definì affettuosamente “Vaticano 3” per la lunga permanenza nei suoi nove ricoveri nel corso del pontificato. Un percorso culturale e di riflessione nel “Magistero della sofferenza” di Karol Wojtyla promosso dal Centro Pastorale dell’Università Cattolica e dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS in collaborazione con il Dicastero pe la Comunicazione della Santa Sede, CTV-Vatican News e Rai Teche. In occasione del centenario della nascita e a partire dal giorno della memoria liturgica, vogliamo così esprimere gratitudine al Signore per il dono e per l’alto magistero di un pontefice che ha segnato la storia recente della Chiesa ». Questa testimonianza è e sarà importante per tutte le persone che sono e che verranno nel nostro Policlinico, come segno dell’unione della qualità dell’eccellenza assistenziale con la relazione umana e l’empatia che sono parte essenziale della cura». La mostra, nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza per l’emergenza sanitaria, si articolerà in due sezioni: la prima sezione, allestita nel corridoio interno, all’ingresso dell’ospedale, racconterà per immagini i nove ricoveri e le quattro visite di Papa Giovanni Paolo II al Policlinico Gemelli e all’Università Cattolica. La seconda sezione, che verrà realizzata in concomitanza con la prossima Giornata Mondiale del Malato dell’11 febbraio 2021, ripercorrerà l’esperienza della sofferenza nella vita e nel magistero del Papa.

 
Go top