La tua ricerca ha prodotto 4 risultati per laureahonoriscausa:

Ricciardi, il Commencement Speech

Philadelphia Ricciardi, il Commencement Speech Thomas Jefferson University Commencement Ceremony - 22 maggio 2019 23 maggio 2019 Walter Ricciardi, professore ordinario di Igiene generale e applicata all’Università Cattolica, ha ricevuto mercoledì 22 maggio, la laurea “honoris causa” in “Dottore della scienza” dalla Thomas Jefferson University di Philadelphia. Pubblichiamo il Commencement Speech che ha tenuto nell’Ateneo americano di Walter Ricciardi I am extremely honoured to be invited to give the commencement speech this year and to congratulate the students, the families and the faculty for the important achievement we are celebrating today. I am sure that few, if any, of the people standing here today will believe any of these statements: • HIV does not cause AIDS • The world was created in 4004 BC. • Smoking does not cause cancer. To give you an example, the former president of South Africa Mbeki’s denial that HIV caused AIDS prevented thousands of HIV positive mothers receiving anti-retrovirals so that they, unnecessarily, transmitted the disease to their children. It was ironic that their departure from office coincided with the award of the Nobel Prize to Luc Montagnier and Francoise Barrè-Sinoussi for their discovery that HIV is indeed the cause of AIDS. He fears about a Google-fueled, Wikipedia based, blog-sodden collapse of any division between professionals and laymen, students and teachers, knowers and wonderers – in other words, betweeen those of any achievement in an area, like you, and those with none at all. How can we as senior scientists, old physicians and experienced professionals help others understand this danger? We rely on you, young scientists, young physicians, young professionals, on your competence, on your enthusiasm, on your courage.

 

Gilmont, una laurea al libro antico

Lo studioso belga, uno dei massimi esperti bibliografi e specialisti del libro a stampa del XVI secolo, riceverà dalle mani del rettore la laurea honoris causa in Filologia moderna della facoltà di Lettere e filosofia. aprile 2016 “In considerazione dell’eccezionale contributo scientifico offerto alla bibliografia e alla storia del libro, la facoltà di Lettere e Filosofia, nella seduta del 25 giugno 2014 ha proposto all’unanimità di conferire al professor Jean-François Gilmont la laurea honoris causa in Filologia moderna”. Sono racchiuse in queste parole le motivazioni per cui l’Università Cattolica del Sacro Cuore conferirà martedì 19 aprile il riconoscimento allo studioso belga, uno dei più importanti bibliografi e specialisti del libro a stampa del XVI secolo. Jean-François Gilmont, bibliotecario e docente all’Université Catholique de Louvain (Louvain-la-Neuve, Belgio), è conosciuto in tutto il mondo come studioso di altissimo spessore, specialmente nel settore dell’editoria della Riforma protestante, in particolare nella Ginevra di Calvino. I suoi scritti sono tradotti in numerose lingue e a lui si deve uno dei più fortunati manuali europei di storia del libro e della lettura, sul quale si sono formati moltissimi studenti e bibliotecari, anche italiani. Il suo nome rimane indissolubilmente legato a Ginevra e, in particolare a Giovanni Calvino, di cui ha censito le edizioni cinquecentesche, ma di cui ha anche tratteggiato un profilo storico eccezionale, in numerosi contributi e in un bel libro di alcuni anni fa ( Insupportable mais fascinant. Conservatore alla Biblioteca di Teologia e alla Biblioteca Generale e di Scienze umane, ha tenuto corsi di Euristica nelle Scienze religiose (1975-1989), Storia del libro e della lettura (1984-1989 e 1991-2000), Origini della civiltà occidentale (1993-1999) e Storia dell’Umanesimo (1995-1999).

 

Ricciardi, laurea honoris causa in America

Roma Ricciardi, laurea honoris causa in America Per il docente di Igiene generale e applicata dell’Università Cattolica, laurea in “Dottore della scienza” dalla Thomas Jefferson University di Philadelphia per i risultati raggiunti e il contributo dato al mondo della sanità pubblica. Istituito nel 1824 come Jefferson Medical College, il prestigioso ateneo cominciò a conferire le lauree ad honorem nel 1840. Da allora la lista dei laureati h.c. ha incluso personaggi illustri nel mondo della scienza, della medicina, della legge, della letteratura. Tra i più recenti: Alex Gorsky, Judith Rodin, Donna Brazile e Paul Farmer. laureahonoriscausa #jefferson #sanitapubblica Facebook Twitter Send by mail Print IL DISCORSO Il testo del Commencement Speech che il professor Walter Ricciardi ha tenuto nell’Ateneo americano davanti a .3mila persone.

 

Gilmont, la bibliografia come arte

Milano Gilmont, la bibliografia come arte In aula Pio XI la lectio magistralis dello studioso belga, uno dei massimi specialisti del libro a stampa del XVI secolo, che ha ricevuto dalle mani del rettore la laurea honoris causa in Filologia moderna della facoltà di Lettere e filosofia. aprile 2016 La facoltà di Lettere e filosofia dell’Università Cattolica ha conferito oggi, martedì 19 aprile, la laurea honoris causa in Filologia moderna a Jean-François Gilmont . Alla presenza del preside della facoltà di Lettere e filosofia Angelo Bianchi , dopo aver ricevuto il titolo accademico dalle mani del rettore Franco Anelli , lo studioso belga ha tenuto una Lectio Cathedrae Magistralis sul tema “ La bibliografia del libro antico ”. La dissertazione proclamata inizia con le definizioni di bibliografia: «Se non ci si limita agli elenchi di riferimenti bibliografici, ma ci si interessa della circolazione dei libri, degli autori, degli editori, delle opere... la bibliografia non è una disciplina così austera come può apparire. Certo la bibliografia più che una scienza è un’arte, in cui solo la pratica consente di procedere più rapidamente e arrivare più lontano. Più in generale possiamo partire dalla distinzione tra bibliografia enumerativa, bibliografia critica, bibliografia storica e, da ultimo, bibliografia materiale. Lectio magistralis ( KB) Motivazione Laurea honoris causa ( KB) #laureahonoriscausa #libroantico #bibliografia Facebook Twitter Send by mail Print.

 
Go top