La tua ricerca ha prodotto 2 risultati per laureeadistanza:

Alla Cattolica di Brescia prime lauree a distanza

Didattica Alla Cattolica di Brescia prime lauree a distanza Nel campus bresciano le facoltà di Psicologia e di Scienze linguistiche proclamano i propri laureati. A inaugurare la nuova modalità della laurea a distanza nella sede di Brescia è toccato alla studentessa Asahar Scorta per la laurea magistrale in Psicologia degli interventi clinici nei contesti sociali, proclamata dal professor Giancarlo Tamanza . Tutto ciò che avevo sognato: la proclamazione nelle aule universitarie, le foto di questo grande evento e la festa con amici e parenti, in un attimo è svanito. Spero lo stesso per tutte le persone che mi hanno seguita e mi auguro che questo momento abbia portato uno spiraglio di luce in questo buio periodo. Nel pomeriggio si è insediata la commissione della facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere, presieduta dalla professoressa Lucia Mor ( nel video in alto ), che ha proclamato dottori magistrali altri quattro studenti. Anche in questa fase di emergenza, la Facoltà ha a cuore la preparazione dei propri studenti fino al momento conclusivo della laurea», tiene a precisare il preside Giovanni Gobber . I familiari possono verificare la serietà e l’impegno profuso dalla Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere per garantire, anche in questo periodo difficile, qualità e prestigio del titolo di studio conseguito».

 

125 laureati a distanza per Scienze bancarie

Didattica 125 laureati a distanza per Scienze bancarie Tra lunedì 6, martedì 7 e mercoledì 8 aprile discussioni delle tesi per i corsi triennali e magistrali. La preside Elena Beccalli ai neo dottori: «Un risultato raggiunto grazie al sostegno delle famiglie e all’impegno dimostrato in questi anni di studio» 07 aprile 2020 Centoventicinque laureandi collegati da tutta Italia per discutere la tesi. Tra lunedì 6, martedì 7 e mercoledì 8 aprile la facoltà di Scienze bancarie, finanziere e assicurative proclama i suoi primi laureati triennali e magistrali a distanza. Colgo inoltre l’occasione per formulare un augurio per le ulteriori sfide che vi attendono e per gli ancora significativi risultati che nella vostra vita personale e professionale vi attenderanno. Tra i laureati c’è anche Michela Bressan , di Vicenza, che martedì 7 aprile ha discusso, proprio sotto la guida della professoressa Beccalli, la sua tesi magistrale del profilo Emif. Un mese e mezzo fa non mi sarei mai immaginata che sarebbe andata così la discussione, un giorno che ho desiderato, aspettato e preparato da tantissimo tempo. Eppure è stato un momento speciale, anche se diverso, e gestito dall’Università molto bene: il fatto che i presidi abbiano inviato comunicazioni agli studenti, facendo sentire la loro vicinanza, è stato per tutti noi fondamentale».

 
Go top