La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per libriantiqui:

Aldo Manuzio, cinque secoli dopo

MILANO Aldo Manuzio, cinque secoli dopo A 500 anni dalla morte, il Creleb organizza un convegno internazionale all’Ambrosiana con studiosi da tutto il mondo per celebrare la figura del grande stampatore veneziano. novembre 2015 Nell’anno delle celebrazioni per ricordare Aldo Manuzio, il grande stampatore veneziano di cui ricorrono i 500 anni dalla morte, il Centro di ricerche europeo Libro Editoria Biblioteca (Creleb) dell’Università Cattolica organizza domani giovedì 19 novembre nella Sala delle Accademie dell’Ambrosiana di Milano il convegno internazionale Five Centuries Later. L’iniziativa, a cui parteciperanno, insieme al direttore del Creleb Edoardo Barbieri , studiosi da tutto il mondo, è promossa insieme alla Biblioteca Ambrosiana di Milano. In contemporanea al convegno internazionale, il Creleb ha allestito la mostra Festina lente dedicata alla vita e soprattutto all’opera di Manuzio. La mostra, che è visibile sul sito http://aldo.libriantiqui.it , propone un percorso virtuale tra le edizioni aldine della Biblioteca Trivulziana di Milano. L’iniziativa ha una doppia finalità: da una parte mette in risalto, attraverso i testi dei “pannelli”, gli aspetti storici, economici e sociali che hanno reso grande l’avventura aldina. Dall’altra parte offre agli studiosi, grazie al web, l’accesso a immagini ad alta definizione tratte dalle edizioni aldine possedute dalla Trivulziana, in modo da analizzare in modo ancora approfondito l’aspetto tecnologico dell’impresa dell’ancora col delfino.

 
Go top