La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per luigi castagna:

Luigi Castagna, latinista con humor

Milano Luigi Castagna, latinista con humor È morto all’età di 75 anni il professore di Letteratura latina e Storia della lingua latina. Negli anni dell’insegnamento in Cattolica mostrò particolare cura per le relazioni umane: quelle con i colleghi del Dipartimento di Filologia classica, nei confronti dei quali manifestò sempre grande attenzione e benevolenza, ma anche con gli studenti e i laureandi, molti dei quali ne ricordano la cordiale affabilità. Nella rubrica “Laelius”, curata da lui in anni recenti su “Avvenire”, attraverso la proposta originale di testi classici, tradusse tra l’altro in latino Let it be (diventata sotto la sua penna Permitte fatis cetera ), la celebre canzone di Paul McCartney cara a lui come a molti della sua generazione. Uno dei passaggi più suggestivi della traduzione di Castagna, che riecheggia stilemi classici ben noti a chi abbia qualche frequentazione con la poesia latina, suona così: « In horis obscuris Mater Maria denuo susurrat: “Ne doleas, ne sis anxius, fili, fidenter permitte divis cetera. direttore del Dipartimento di Filologia classica, Papirologia e Linguistica storica, Università Cattolica #luigi castagna #latino #latinista #calssici Facebook Twitter Send by mail Print IL RICORDO DI GIOVANNA BIFFINO GALIMBERTI Il 5 aprile 2020 Luigi Castagna ci ha lasciati, stroncato dal Covid19. Castagna, nelle lezioni seguite con grande interesse, distillava la sua competenza e la sua cultura con notevole chiarezza comunicativa: erano pillole di sapere, condite spesso e volentieri da un non comune sense of humor , dote questa non comune nel mondo accademico. Egli ha insegnato per lunghi anni Letteratura latina e Storia della lingua latina, con passione che oserei definire contagiosa, che è pienamente riuscito a trasmettere ai suoi allievi che forse sarebbe più consono chiamare alumni , proprio perché sono stati nutriti dal loro ‘Prof.’ con l’ alimentum del latino.

 
Go top