La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per moto:

La comunicazione prende l’auto

Il suo debutto all’Eicma nell’ambito di un incontro con il Digital Marketing and Communications Manager di Ducati Angelo Marino e l’influencer Alberto Soiatti 08 novembre 2018 AAA appassionati d’automotive cercansi e con un sogno nel cassetto: occuparsi di comunicazione per un’azienda di successo. Auto, ciclo e motociclo , organizzato da Almed (Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo), da Confindustria Ancma (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori), e da Ferpi (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana). Un percorso formativo unico nel suo genere, perché va a coprire una fetta del mercato professionale finora scoperta, e nato sulla spinta di alcuni dati che caratterizzano un comparto trainante per l’economia del Paese. Sempre secondo dati Nielsen, poi, gli investimenti nel digital advertising del 2018 cresceranno del 9,4% rispetto all’anno precedente: ben più della media del mercato digital, che si fermerà al 7,9%. Diverse le materie di studio: dalle strategie di comunicazione integrata all’organizzazione dell’ufficio stampa, dall’apprendimento delle tecniche di ghostwriting e storytelling, fino allo studio del funzionamento delle associazioni di categoria e degli enti regolatori. Il master ha fatto il suo debutto alla 76esima edizione dell’Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori (Eicma), il più importante evento fieristico a livello mondiale per l’intero settore delle 2 ruote. L’occasione è stata offerta da un incontro dal titolo “Comunicare l’Automobile: passione e professionalità” nel corso del quale si sono confrontati due ospiti d’eccezione: il Digital Marketing and Communications Manager di Ducati Motor Holding Angelo Marino e l’influencer Alberto Soiatti .

 
Go top