La tua ricerca ha prodotto 2 risultati per philadelphia:

Esperienze cliniche a confronto

Abbiamo colto con entusiasmo e curiosità la proposta di una Summer School negli Stati Uniti. Le lezioni, coordinate dal professor Scott Browning , ci hanno permesso di entrare in contatto con un metodo e uno stile di insegnamento nuovi e stimolanti: coinvolgimento attivo, tramite giochi di ruolo, discussioni, condivisione e valorizzazione dell’esperienza e del pensiero di ciascuno. Il collante è stato il rapporto che si è instaurato tra studenti e insegnanti, disposti a esporsi personalmente e professionalmente: ci ha colpito il desiderio dei docenti di condividere la loro esperienza clinica, stimolando il confronto e la riflessione critica. Potersi misurare con l’inglese è di fatto un altro aspetto significativo della nostra esperienza: abbiamo avuto l’opportunità di migliorare e arricchire il nostro bagaglio linguistico, sia quotidiano che tecnico della disciplina psicologica. Ma non è tutto qui… Abbiamo avuto anche la possibilità di conoscerci, di condividere la vita da college e di sfruttare pienamente il soggiorno negli Stati Uniti. La posizione strategica di Philly ci ha permesso, durante i week-end, di visitare alcune delle città più significative dell’East Coast: Washington, Boston e, naturalmente, New York! Il bilancio della nostra esperienza, nonostante le difficoltà e gli imprevisti che ogni nuova avventura comporta, è molto positivo. studentessa di Psicologia, in rappresentanza di tutti gli studenti che hanno partecipato alla Summer School a Philadelphia #chestnut hill philadelphia cigoli Facebook Twitter Send by mail Print.

 

Ricciardi, il Commencement Speech

Philadelphia Ricciardi, il Commencement Speech Thomas Jefferson University Commencement Ceremony - 22 maggio 2019 23 maggio 2019 Walter Ricciardi, professore ordinario di Igiene generale e applicata all’Università Cattolica, ha ricevuto mercoledì 22 maggio, la laurea “honoris causa” in “Dottore della scienza” dalla Thomas Jefferson University di Philadelphia. Pubblichiamo il Commencement Speech che ha tenuto nell’Ateneo americano di Walter Ricciardi I am extremely honoured to be invited to give the commencement speech this year and to congratulate the students, the families and the faculty for the important achievement we are celebrating today. I am sure that few, if any, of the people standing here today will believe any of these statements: • HIV does not cause AIDS • The world was created in 4004 BC. • Smoking does not cause cancer. To give you an example, the former president of South Africa Mbeki’s denial that HIV caused AIDS prevented thousands of HIV positive mothers receiving anti-retrovirals so that they, unnecessarily, transmitted the disease to their children. It was ironic that their departure from office coincided with the award of the Nobel Prize to Luc Montagnier and Francoise Barrè-Sinoussi for their discovery that HIV is indeed the cause of AIDS. He fears about a Google-fueled, Wikipedia based, blog-sodden collapse of any division between professionals and laymen, students and teachers, knowers and wonderers – in other words, betweeen those of any achievement in an area, like you, and those with none at all. How can we as senior scientists, old physicians and experienced professionals help others understand this danger? We rely on you, young scientists, young physicians, young professionals, on your competence, on your enthusiasm, on your courage.

 
Go top