La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per premi:

Borse di studio, vince il talento

milano Borse di studio, vince il talento In aula magna la cerimonia di assegnazione dei premi per merito assegnati da Università Cattolica, Istituto Toniolo e Fondazione Educatt. Per l’occasione i premiati hanno potuto assistere a un’inconsueta “lezione” di Mogol sulla musica pop. by Agostino Picicco | 19 marzo 2019 «Noi abbiamo riconosciuto il vostro talento e per questo vi abbiamo premiato, vi auguro che nella vita troviate anche altre persone e istituzioni che vi sappiano apprezzare». Ha esordito così il rettore Franco Anelli salutando la platea dell’Aula Magna gremita degli oltre 200 studenti vincitori di borse di studio per merito finanziate da Università Cattolica, Istituto Toniolo e Fondazione Educatt. Ospite d’eccezione della cerimonia di assegnazione dei premi, che si è tenuta lunedì 18 marzo, l’autore e scrittore Giulio Rapetti Mogol , noto per il sodalizio artistico con Lucio Battisti e con il quale ha fatto sognare e innamorare intere generazioni. Mogol ha tenuto un’inconsueta lezione sulla musica pop, facendo ascoltare e fornendo una chiave di lettura di indimenticabili successi di musica italiana, molti dei quali famosi in tutto il mondo. merito #talento #borsedistudio #premi Facebook Twitter Send by mail.

 
Go top