La tua ricerca ha prodotto 2 risultati per risorse:

Geor, primi laureati e il lavoro bussa

Didattica Geor, primi laureati e il lavoro bussa Nel campus di Brescia quattro studenti hanno tagliato il traguardo del nuovo corso di laurea magistrale in Gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni. Lo sviluppo e la valorizzazione del capitale umano hanno una rilevanza strategica all’interno delle organizzazioni e la comunicazione svolge un ruolo essenziale sia in tale ambito sia in quello delle relazioni tra le organizzazioni e la società nel suo complesso» sottolinea il preside Guido Merzoni . Attraverso un approccio fortemente interdisciplinare, la laurea magistrale Geor offre dunque la possibilità di acquisire competenze professionali comunicative e manageriali che sono strategiche per l’inserimento nel mercato del lavoro con una grande apertura alla dimensione internazionale e ai contesti globali. A guidare la stesura dell’elaborato di tesi è stata la volontà di comprendere quali siano le attività che permettano a un’impresa di gestire la conoscenza prodotta internamente. Riconosco che la pandemia abbia portato gravi perdite sotto molteplici aspetti; al tempo stesso credo che i momenti di crisi offrano delle opportunità per modificare alcune vecchie certezze, integrandole con soluzioni innovative che non sarebbero mai state pensate se non in un futuro relativamente lontano». Laurearsi durante la pandemia sicuramente ha privato me e i miei colleghi delle emozioni che solo una discussione in presenza della Commissione e in una sede così bella possono dare. È stata una discussione di laurea particolare e strana, ma che grazie alla presenza di famiglia, amici è diventata un'esperienza ricca di emozioni e soddisfazioni.

 

We’re Back per favorire il rientro dei “cervelli in fuga”

Iniziativa We’re Back per favorire il rientro dei “cervelli in fuga” Alla seconda edizione l’evento, promosso dall’associazione NewGen e sponsorizzato da Banca Passadore, è pensato con l ’obiettivo di creare opportunità per i più giovani. A introdurre la manifestazione sarà il sindaco di Genova Marco Bucci , forte di una pluriennale esperienza lavorativa negli Stati Uniti. “We’re Back” è un evento pensato specialmente per i giovani sul tema del rientro e della “circolazione dei cervelli”. L’Italia forma ogni anno ragazzi eccellenti in ogni disciplina che fanno la fortuna di altri Paesi. È importante, allora, attrarre nuovi investimenti e creare opportunità per migliorare il mondo del lavoro invertendo così la rotta della fuga dei cervelli e rendendo l’Italia una meta e non un punto di partenza. giovani #rientrocervelli #risorse Facebook Twitter Send by mail Print.

 
Go top