La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per rivoluzionetecnologica:

Arrivano i robot

il dibattito Arrivano i robot L’ intelligenza artificiale non è più fantascienza e le sue applicazioni sono entrate nella vita di tutti i giorni. luglio 2019 Apocalittici o integrati? Anche per la relazione tra robot e uomo torna utile la celebre dicotomia di Umberto Eco tra chi profetizza scenari pessimistici e chi vede solo le ricadute positive dell’arrivo dell’ intelligenza artificiale nella nostra esperienza. Inoltre, tra le ricerche di interesse di Ateneo un progetto è diretto dallo psicologo Giuseppe Riva e un secondo è curato dal filosofo Massimo Marassi . Ma sono molti gli esperti che stanno sperimentando l’uso di robot in diversi ambiti di ricerca: dalla medicina alle scienze agrarie (dove si sta testando l'agri-robot che pota le viti ), dalla comunicazione alla psicologia (con il robot che interagisce con i bambini ). Superuomini al nostro servizio o pericolosi alieni? di Antonella Marchetti La Human-Centered A I è una visione interdisciplinare e inclusiva dell’interazione uomo-robot: sarà la persona in quanto partner interattivo dotato di caratteristiche “eccedenti” – in primis la coscienza – a definire obiettivi e vincoli etici della progettazione 2. Robot e lavoro, la cyber-rivoluzione è partita di Giuseppe Scaratti Iperconnettività e intelligenza artificiale influenzano i sistemi produttivi, le forme di lavoro, le infrastrutture impiegate, con profonde conseguenze sulla riconfigurazione delle competenze e dei profili richiesti. Ecco perché i robot possono pensare di Ciro De Florio La prima grande domanda che dovremmo porci è: saremo in grado di riconoscere che qualcosa pensi in maniera radicalmente diversa da come lo facciamo noi? E la seconda: alle macchine del 23esimo secolo sembrerà di essere delle macchine?

 
Go top