La tua ricerca ha prodotto 1 risultato per unicredit:

Luca, a Budapest con Unicredit

premio Luca, a Budapest con Unicredit Lo studente di Scienze bancarie , grazie al sostegno della Unicredit & Universities Foundation, che lo ha premiato tra i 136 giovani talenti vincitori delle borse di studio e ricerca 2015, ha potuto pagarsi interamente un Erasmus nella capitale ungherese. È quanto ha potuto compiere Luca Bossano (nella foto) , studente al secondo anno di laurea magistrale del corso Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari, della facoltà di Scienze bancarie finanziarie e assicurative , grazie al sostegno della Unicredit & Universities Foundation . Grazie a un amico, Luca era venuto a conoscenza di questa fondazione che eroga borse di studio e premi per promuovere la specializzazione all'estero dei migliori studenti europei nei campi delle scienze economiche, bancarie e finanziarie. Luca ce l’ha fatta e l’8 giugno ha partecipato alla cerimonia in cui UniCredit & Universities ha premiato 136 giovani talenti vincitori delle borse di studio e di ricerca lanciate nel 2015. All’evento hanno presenziato Giuseppe Vita , presidente di UniCredit, il presidente dell’Associazione Borsisti Marco Fanno Giorgio Barba Navaretti e Alberto Alesina , professore alla Harvard University che ha tenuto una lecture dal titolo: “ What is happening to the European Union? ”, nonché numerosi rettori e professori delle più prestigiose università internazionali. Budapest è una città dal grande fascino e superati i primi mesi invernali è diventata molto più vivibile, soprattutto nei grandi spazi verdi e aperti che dispone» racconta lo studente di Scienze bancarie. Il sistema è differente da quello Italiano: le lezioni sono molto più interattive e la valutazione finale è legata a una serie di punti che si devono guadagnare settimanalmente tramite assignment, presentazioni e lavori di gruppo.

 
Go top