il dibattito

Educare al tempo degli algoritmi

La differenza tra robot e uomo si è sempre basata più sulla consapevolezza che sull’intelligenza. Ma ora sembra cadere anche questa barriera di Pier Cesare Rivoltella

musica e università

Studium Musicale, pianisti in Messico

Il messicano Bernardo Stecchino, partecipante al master Mec 2019, ha organizzato una tournée per il collega italiano Martino Tosi

cattolicapost

Scuola di giornalismo, al via le iscrizioni

Dal 3 agosto ci si può candidare al master biennale di primo livello in Giornalismo a stampa, radiotelevisivo e multimediale dell’Università Cattolica. Una scuola con una gloriosa tradizione e giornalisti presenti in tutto il panorama dell’informazione

Anniversari

Quei 25 giorni tra la Luna e Woodstock

I 50 anni dalla oceanica adunata musicale del 1969 permettono di rileggerlo come uno spartiacque per il rock, dalle grandi idealità anni ’60 alla musica come fenomeno di massa

il caso

Autismo, più aiuto alle famiglie

A margine del caso del bambino “rifiutato” dai suoi genitori, una riflessione sul sostegno che va garantito ai nuclei famigliari di ragazzi con forme di patologia cronica. Parla la psicologa Chiara Ionio

ateneo

Estate 2019, le chiusure nelle sedi

In occasione della pausa estiva in tutti i campus ci saranno variazioni negli orari di apertura dei servizi. Ecco il quadro completo

letteratura

Melville, duecento anni sulle tracce di Moby-Dick

La caccia alla balena (whale) è la caccia a un'idea del mondo come totalità (whole) che è ormai perduta ma nella cui ricerca si gioca la possibilità di un senso. Il bicentenario della nascita del papà di una storia modernissima

San Rossore

Summer School tra moda e costume, alla scuola dei grandi maestri

A San Rossore l'esperienza estiva dedicata al rapporto tra arti, mestieri e terminologie dell’allestimento scenico e una mostra con bozzetti e figurini di abiti di scena per melodrammi e massaggi disegnati da artisti come De Chirico e Guttuso

il dibattito

È iniziata l’era delle media-macchine

Algoritmi, piattaforme e smart speakers: luci e ombre dei sistemi ibridi fra media, robot e intelligenza artificiale di Fausto Colombo

Milano

Il valore della genitorialità sociale

Formare gli operatori che accompagnano le famiglie in situazioni difficili e i bambini nei percorsi dell’affido e dell’adozione richiede competenze professionali specifiche e raffinate offerte da un master della Cattolica, arrivato alla sua quinta edizione

IL DIBATTITO

Quando i robot comunicano coi bambini

Negli ultimi anni l’interazione bambino-robot ha acquisito rilevanza nella sociologia dei media: il focus è l’analisi delle relazioni uomo-macchina in un contesto domestico. Riflessione di Giovanna Mascheroni, co-autrice di uno studio internazionale

Milano

Il costume in scena alla summer school

Nella Villa del Gombo presso la tenuta di San Rossore è in corso la scuola estiva sulla moda e il costume promossa dall’OTPL dell’Università Cattolica e una mostra di costumi della Fondazione Cerratelli sarà visitabile fino alla fine di settembre 

MILANO

Da largo Gemelli alle Dolomiti alla scoperta del romanzo storico

Con una mostra itinerante inaugurata il 27 luglio un progetto culturale fa luce sull’officina di uno scrittore a partire dal caso editoriale Marco e Mattio di Sebastiano Vassalli tra documenti d’archivio, abbozzi, edizioni e bibliografia

Milano

Quando le favole diventano una cura

Nel libro di fiabe “Lupo racconta la Sma” lo psicologo Jacopo Casiraghi descrive, per grandi e piccini, la patologia dell’atrofia muscolare spinale e offre nuove chiavi di lettura emotiva e psicologica per fronteggiarla 

IL DIBATTITO

Migliorare la vita dei drivers: la sfida del progetto “Drivefit”

Come ridurre lo stress al volante? Un recente studio condotto dal team dell’Unità di Ricerca in Neuroscienze Sociali e delle Emozioni ha tentato di rispondere a tali domande, esplorando il potenziale di device neurofisiologici innovativi indossabili

ASERI

Turismo congressuale, l’ascesa del Sud

Secondo i dati Oice la meeting industry italiana si conferma un settore strategico. Cresce il numero degli eventi organizzati sul territorio. Servono però nuove azioni promozionali per affrontare la competizione di destinazioni estere sempre più agguerrite

IL DIBATTITO

Intelligenza artificiale, non tutto è calcolabile

Non possiamo dire oggi che cosa i sistemi intelligenti arriveranno a consentirci di fare. Però possiamo sentire che cosa desideriamo da essi e decidere se restare uomini o pensarci sciolti dalla materia. L’intervento del professor Massimo Marassi

Milano

La comune passione per il teatro

Nel 1955 Andrea Camilleri conosce Mario Apollonio in occasione del concorso per funzionari della neonata Rai. Un incontro che non si è più ripetuto. Le parole di Paola Provenzano raccontano che è rimasta la bellezza del riconoscersi

Milano

Lo scrittore che abitava la sua lingua

A 93 anni è morto Andrea Camilleri, padre del commissario Montalbano, maestro indiscusso del giallo e di una narrativa paradossale, tanto più amata quanto più circoscritta nei particolarismi. Lo ricorda Giuseppe Lupo attraverso il volume Dentro il labirinto  

MILANO

Un decalogo per il successo delle aziende

Uno studio dell’Alta Scuola impresa e società analizza le best practice manageriali di 31 grandi, medie e piccole imprese testimoni del made in Italy nel mondo, selezionate da Deloitte nell’ambito della prima edizione italiana del Best Managed Companies

IL DIBATTITO

La politica dei porti chiusi analizzata da giuristi e avvocati

Alla Cattolica un confronto tra accademici e operatori del diritto per fare chiarezza sulle questioni giuridiche relative ai soccorsi in mare, sul contenuto delle norme nazionali e internazionali applicabili e sulle conseguenze della loro violazione VIDEO

IL DIBATTITO

Economia e robot, da nemici ad alleati

Chi l’ha detto che gli economisti debbano occuparsi di robotica solo all’interno del dibattito sulla disoccupazione tecnologica? Lo spiega il professor Mario A. Maggioni anche grazie ai primi risultati di uno studio pilota sul rapporto tra umani e umanoidi

il dibattito

Ecco perché i robot possono pensare

La prima grande domanda che dovremmo porci è: saremo in grado di riconoscere che qualcosa pensi in maniera radicalmente diversa da come lo facciamo noi? E la seconda: alle macchine del 23esimo secolo sembrerà di essere delle macchine? Di Ciro De Florio


Go top