La tua ricerca ha prodotto 2 risultati per fattoregiovani:

Fattore giovani, la seconda puntata

milano Fattore giovani, la seconda puntata Domenica 29 maggio alle 20.30 secondo appuntamento con il programma prodotto dall’Istituto Toniolo, in onda sul canale 195 del digitale terrestre Chiesa Tv. Si parlerà di comunicazione e new media con il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana 25 maggio 2016 Secondo appuntamento, domenica 29 maggio , per “Fattore giovani”. Il programma va in onda ogni domenica alle 20.30, e in replica il giovedì alle 15.30, sul canale 195 del digitale terrestre Chiesa Tv, il canale della Diocesi di Milano e della Società San Paolo, oltre che sul circuito delle tv cattoliche. Si parlerà di comunicazione e new media con i dati del Rapporto giovani. In esterna il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana e in studio il responsabile comunicazione dell'arcidiocesi di Milano don Davide Milani . Il carattere specifico della trasmissione quello di essere uno sguardo sui giovani, costruito dai giovani studenti dell’Università Cattolica. fattoregiovani #giovani #istitutotoniolo Facebook Twitter Send by mail Print.

 

La Tv fatta dai giovani per i giovani

Milano La Tv fatta dai giovani per i giovani Al via domenica 22 maggio la nuova rubrica prodotta dall’Istituto Toniolo con il sostegno dell’Ateneo in onda sul canale 195 del digitale terrestre della diocesi di Milano Chiesa Tv. Si parlerà di lavoro con Alessandro Rosina e Luigi Bobba. maggio 2016 Si parte con il tema “Giovani e lavoro” approfondito da Alessandro Rosina , demografo dell’Università Cattolica e curatore del “ Rapporto Giovani 2016 ” dell’Istituto Toniolo, in dialogo con Luigi Bobba , sottosegretario al Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Inizia così domenica 22 maggio il programma “ Fattore giovani ”, in onda ogni domenica alle 20.30, e in replica il giovedì alle 15.30, sul canale 195 del digitale terrestre Chiesa Tv , il canale della Diocesi di Milano e della Società San Paolo, oltre che sul circuito delle tv cattoliche. Il carattere specifico della trasmissione quello di essere uno sguardo sui giovani, costruito dai giovani studenti dell’Università Cattolica. Il primo riguarda la possibilità di disseminare i contenuti del Rapporto attraverso la tv e poi, di riflesso, tramite i social. Proprio dai dati del Rapporto Giovani prendono spunto, ogni volta, le singole puntate - in onda dal centro televisivo dell'Università -, che prevedono ospiti in studio e in esterna e danno sempre la voce ai giovani.

 
Go top