La tua ricerca ha prodotto 8 risultati per openday:

L’Open day si fa in cinque

Oltre alla presentazione dei corsi di laurea, informazioni su servizi, incontri per genitori, visite guidate. Un video dello Stars su ansie e speranze delle scelta 04 maggio 2017 In Cattolica tornano gli Open day , le giornate dell’orientamento aperte agli studenti delle scuole superiori alle prese con la scelta universitaria. Durante gli Open day è possibile assistere alle presentazioni dei corsi di laurea e raccogliere tutte le informazioni utili per iscriversi, conoscere i servizi offerti, incontrare docenti e ascoltare l’esperienza di giovani laureati, parlare con psicologi ed esperti per orientarsi sulla strada giusta. Sono in programma anche incontri per i genitori che vogliono accompagnare i figli nella scelta degli studi, corsi di formazione per gli insegnanti, visite guidate alla scoperta dei Campus e altre iniziative per scoprire l’Università Cattolica. L’Open day è un’occasione importante per gli studenti delle scuole superiori per incontrare l’università e affrontare una scelta fondamentale per il loro futuro. Su questo tema gli studenti del corso di laurea in Scienze e tecnologie delle arti e dello spettacolo (Stars) della sede di Brescia hanno messo in scena, lo scorso 26 aprile, in occasione dell’evento bresciano legato alla Giornata dell’Università Cattolica, uno short show dal titolo Brescia, city of stars . Una rappresentazione ispirata al film e alla canzone del pluripremiato “La la land ”, che ben coglie domande, speranze e paure dei giovani di fronte a scelte tanto importanti.

 

Collegi inCampus all’Open day

Milano Collegi inCampus all’Open day Sabato 18 novembre un desk nel primo chiostro della sede di Milano e una squadra di circa 30 collegiali per condurre studenti e famiglie a visitare, alle 10.30, 12.30 e 14.30, le diverse strutture residenziali del campus. novembre 2017 Di concerto con l’Università Cattolica, sabato 18 novembre anche i Collegi saranno impegnati nella giornata di Open day, durante la quale la sede milanese dell’Ateneo accoglierà migliaia di studenti insieme alle loro famiglie alla scoperta dell’offerta formativa e dei servizi. È il giorno in cui l’Università Cattolica si presenta agli studenti e si mette a disposizione per rispondere a domande, sciogliere dubbi, accompagnarli in una scelta complessa e importante. collegi #incampus #openday Facebook Twitter Send by mail.

 

Il Confucio e la voglia di Cinese

Milano Il Confucio e la voglia di Cinese Per soddisfare il crescente interesse per la lingua asiatica, l’Istituto dell’Ateneo ha organizzato un corso di formazione sulla storia della Cina per insegnanti delle scuole superiori in cui è lingua curricolare. settembre 2016 L’apprendimento di una lingua non può essere disgiunto dalla conoscenza della storia del Paese in cui è parlata. Infatti, la sua recente introduzione tra le materie curricolari di molti istituti superiori, insieme alla maggiore mobilità internazionale degli studenti e alle trasformazioni generali che la globalizzazione ha portato nella società italiana, richiedono che si presti un’attenzione maggiore alla storia della Cina. D’altra parte, la scarsa attenzione alla gigante asiatico nella maggior parte degli strumenti didattici disponibili e la permanenza di un approccio prevalentemente eurocentrico nello studio della storia rendono spesso difficile per gli insegnanti fornire ai propri studenti nuovi contenuti e rinnovate prospettive. Le lezioni e gli incontri del corso sono state tenute da docenti universitari di Storia contemporanea, Storia della Cina e dell’Asia Orientale, provenienti da prestigiosi atenei italiani. Oltre agli incontri in presenza erano previste attività di studio, rielaborazione personale e la produzione di materiali didattici a distanza e un incontro finale di discussione di materiali prodotti che si svolgerà il 7 novembre 2016 in Università Cattolica e concluderà questo percorso di formazione dei docenti. cinese #confucio #openday Facebook Twitter Send by mail OPEN DAY L'Istituto Confucio dell'Università Cattolica apre le porte martedì 4 ottobre dalle 10 alle 17 a chi vuole conoscere di più le sue attività.

 

Economia e Medicina si presentano

roma Economia e Medicina si presentano Nell’Open day della sede di Roma dell’Ateneo è stata presentata l’offerta formativa delle due facoltà presenti nel campus. Lunedì 6 febbraio la sede di Roma dell’Ateneo ha aperto le porte alle future matricole e alle famiglie per l’ Open Day delle facoltà di Economia e di Medicina e chirurgia. Siamo in un'Università Cattolica, una comunità che in Italia da decenni offre un luogo qualificato per la formazione integrale della persona» ha detto l’assistente ecclesiastico generale dell’Ateneo monsignor Claudio Giuliodori nel suo saluto iniziale. A seguire, le parole di benvenuto del preside della facoltà di Medicina e chirurgia Rocco Bellantone : «Il nostro Campus è un posto dove studiare, ma anche un luogo grazie al quale entrare nel mondo del lavoro. All'Università Cattolica si vivono esperienze concrete: a Roma parliamo di Economia e servizi per il mondo della Salute, un progetto integrato nel solco del grande progetto di Padre Gemelli». Infine, il direttore della sede di Roma Fabrizio Vicentini ha offerto il suo saluto di accoglienza comunicando un «grande motivo di orgoglio nel vedere tanti giovani che si interessano alla nostra Università che da quasi cento anni produce cultura per il nostro Paese». Il pomeriggio si è concluso con l’incontro, molto partecipato e atteso, tenuto dal dottor Michele Faldi , direttore dell’Offerta formativa, promozione, orientamento e tutorato dell’Ateneo, con i genitori e le famiglie, «importanti e determinanti nella scelta e nell’accompagnamento in tutto il percorso di studi dei nostri studenti».

 

Open day, speciale Economia

ROMA Open day, speciale Economia A Roma la giornata di orientamento universitario dedicata agli studenti delle scuole superiori e alle famiglie interessati al corso di laurea triennale di Economia e gestione dei servizi. La giornata di orientamento universitario dedicata agli studenti delle scuole superiori e alle famiglie interessati al corso di laurea triennale di Economia e gestione dei servizi proposto dalla facoltà di Economia dell’Università Cattolica si è svolta lo scorso 23 novembre nel Polo Universitario “Giovanni XXIII”. A incontrare gli studenti il professor Domenico Bodega , preside della facoltà di Economia e la professoressa Manuela Macinati , coordinatrice del corso di laurea. Inoltre si sono resi disponibili per colloqui di approfondimento riguardanti gli obiettivi formativi e le opportunità professionali di studio e lavoro all’estero. La facoltà di Economia è presente a Roma da 15 anni – ha detto il preside Bodega – con l’obiettivo di formare professionisti che in futuro siano in grado di unire la responsabilità individuale e collettiva alla competenza. Vogliamo accrescere competenze professionali e caratteristiche umane per farvi operare nella società con intelligenza e senso di responsabilità e per essere protagonisti delle trasformazioni che sta attraversando la difficile realtà italiana». I partecipanti hanno potuto anche assistere a una lezione universitaria di management e mettersi in gioco con simulazioni e business games guidati dai docenti di Economia e si sono cimentati nella simulazione del test d’ingresso (Tiec) per i corsi di laurea in Economia.

 

Open day lauree magistrali, le novità

Ateneo Open day lauree magistrali, le novità Una preziosa occasione per conoscere l’offerta formativa di secondo livello dell'Ateneo. Tra le nuove proposte, il corso blended per studenti lavoratori in Direzione e consulenza aziendale e altri due curricula in lingua inglese 12 maggio 2016 Tornano gli Open day delle lauree magistrali dell’Università Cattolica. Venerdì 20 maggio a Brescia , sabato 21 maggio a Milano e martedì 24 maggio a Roma . L’ateneo di largo Gemelli apre le porte ai laureandi e laureati triennali che vogliono conoscere l' offerta formativa di secondo livello , raccogliere materiale sui corsi, informarsi sulle procedure di ammissione, effettuare colloqui one to one con i docenti, visitare il Campus e scoprire i servizi offerti dall'Ateneo. Una novità in particolare caratterizza il panorama dei corsi offerti dalla facoltà di Economia: si tratta di “ Direzione e consulenza aziendale ”, una laurea magistrale qualificata per studenti/lavoratori . Infine si aggiungono due nuovi curricula interni a due corsi di laurea magistrale. A Milano il biennio in "Politiche pubbliche" (Scienze politiche e delle relazioni internazionali) propone il profilo Modelli e strumenti per la gestione del welfare e dello sviluppo sostenibile , a Brescia il corso magistrale in "Matematica" (Scienze matematiche, fisiche e naturali) introduce Matematica per le applicazioni biologiche e ambientali .

 

Magistrali, la proposta di Economia

roma Magistrali, la proposta di Economia All’Open Day della sede di Roma conoscenza dei percorsi formativi e delle possibilità di lavoro nello spirito dei valori dell’Ateneo. by Federica Mancinelli | 06 giugno 2016 «Oggi parleremo dell’offerta formativa magistrale della facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dei suoi valori e principi che non hanno eguali a livello europeo e dei percorsi formativi che preparano a future professioni dedicate al servizio e alla cura della persona». Ha esordito così il preside Domenico Bodega lo scorso 24 maggio nell’evento di presentazione a studenti e famiglie dell’offerta formativa magistrale della facoltà nella sede di Roma. La facoltà di Economia dell’Università Cattolica è presente nel Placement Index relativo ai dati di impiego professionale con una percentuale che oscilla fra l’85 e il 93%, in un arco temporale di 12 mesi. È la prima facoltà di Economia in Italia ad offrire già nel corso degli studi contratti di apprendistato e l’unica facoltà di Economia in Italia ad aver stipulato una convenzione con l’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili sia a Milano che a Roma. La nostra facoltà - ha concluso il professor Bodega - può garantirvi un solido percorso di studio accademico nelle discipline del sapere economico, documentato dalla minimizzazione della percentuale degli studenti “fuori corso”, dagli stage curriculari che sono una porta d’accesso privilegiata all’attività professionale e dall’attivazione di contratti di apprendistato. Ma la nostra facoltà e il nostro ateneo vi offrono anche occasioni di formazione culturale e umana grazie ad esperienze, come ad esempio le opportunità di scambi internazionali dei programmi Erasmus e Overseas a cui aderiscono il 40% dei nostri studenti».

 

L’Open day conquista Roma

ROMA L’Open day conquista Roma Grande affluenza agli Istituti Biologici per la manifestazione dedicata alle aspiranti matricole. Molta attesa per Medicina e Chirurgia e anche per la facoltà di Economia. febbraio 2016 Sempre più Roma: sono oltre mille gli studenti delle scuole superiori che il 1° febbraio scorso, fin dal mattino presto, con i loro accompagnatori hanno affollato gli Istituti Biologici in occasione dell’Open day dell’Università Cattolica. Grande partecipazione ai momenti informativi presso i desk di corsi e servizi, dove docenti, studenti e personale dell’Ateneo hanno illustrato le opportunità della sede, distribuito materiale e fornito indicazioni sulle procedure di ammissione, mentre nelle aule venivano presentati i numerosi corsi di laurea della Cattolica. Il professor Rocco Bellantone , preside della facoltà di Medicina e chirurgia, ha poi insistito sull’importanza di scegliere la Cattolica consapevolmente, poiché i valori che vi si testimoniano non ammettono sconti e richiedono piena adesione. Il professor Domenico Bodega , preside della facoltà di Economia, ha quindi ricordato l’esigenza di formare biografie memorabili, per costruire negli anni universitari il proprio futuro professionale e personale traendo massimo vantaggio dalle opportunità che il campus dona. Infine, il professor Claudio Bosio , preside della facoltà di Psicologia (attiva nelle sedi di Milano e Brescia), ha sottolineato le affinità con le discipline medico-sanitarie e con lo studio appassionato della persona, sempre al centro del progetto formativo dell’Ateneo.

 
Go top