La tua ricerca ha prodotto 4 risultati per preghiera:

Covid, in preghiera col vescovo di Brescia

Campus Covid, in preghiera col vescovo di Brescia La sede ha ospitato il rosario itinerante presieduto da monsignor Pierantonio Tremolada, in cui sono stati ricordati anche i colleghi scomparsi per Coronavirus. Il presule accolto dal prorettore Mario Taccolini e dal direttore amministrativo Paolo Nusiner by Antonella Olivari | 29 maggio 2020 Ha fatto tappa in Università Cattolica il rosario itinerante del vescovo di Brescia monsignor Pierantonio Tremolada . Nel cortile d’onore dell’Università Cattolica e dell’Istituto Cesare Arici dove studiò anche Papa Paolo VI, il vescovo è stato accolto dal prorettore Mario Taccolini , dal direttore di sede Giovanni Panzeri e dal direttore amministrativo dell’ateneo Paolo Nusiner , dal presidente Ebis Alessandro Azzi e dall’assistente spirituale don Mauro Cinquetti . Prima di procedere con la recita del rosario, il professor Taccolini ha ringraziato il vescovo per l’attenzione premurosa che da sempre dimostra nei confronti dell’Università Cattolica e, in generale delle realtà formative presenti sul territorio. Sappiamo quanto l’emergenza educativa sia sempre più ineludibile e sia una sfida incalzante; ora proprio dinnanzi a questa sfida, serve una riflessione in termini di aggiornamento e di rinnovamento sia per la scuola cattolica che l’università. Vogliamo fare memoria e ricordare la sua generosa dedizione e la sua grande passione verso la nostra università e con lui molte altre persone che hanno servito il nostro ateneo nella sede di Brescia. Questa preghiera del rosario vuole aprirsi a questo orizzonte retrospettivo del passato perché si possa guardare con fiducia e speranza al futuro».

 

Monsignor Giuliodori presiede la recita del rosario dal Policlinico Gemelli

Roma Monsignor Giuliodori presiede la recita del rosario dal Policlinico Gemelli Giovedì 2 aprile alle ore 21 l’assistente ecclesiastico generale condurrà la preghiera mariana dalla Cappella San Giuseppe Moscati per iniziativa della Cei in diretta radio e Tv. Al termine la supplica a San Giovanni Paolo II nel giorno della morte 01 aprile 2020 La preghiera del rosario sarà trasmessa da Tv2000 e Radio InBlu giovedì 2 aprile alle 21 dalla Cappella dedicata al santo medico Giuseppe Moscati. In particolare invocheremo l’aiuto del Signore per tutto il personale sanitario impegnato a contrastare sul territorio e negli ospedali gli effetti devastanti della pandemia. Al termine, l’Assistente Ecclesiastico Generale S. E. monsignor Claudio Giuliodori, davanti alla statua che si trova nel pizzale antistante il Policlinico Gemelli, eleverà una supplica a San Giovanni Paolo II nell’anniversario della sua nascita al Cielo. Da questo luogo Egli ha offerto a tutta l’umanità un altissimo magistero fatto di parole e di gesti che hanno illuminato l’esperienza del dolore e della malattia con la luce del Mistero Pasquale. rosario #claudio giuliodori #preghiera #policlinico gemelli Facebook Twitter Send by mail Print.

 

Stasera il rosario con Papa Francesco

PREGHIERA Stasera il rosario con Papa Francesco Nella solennità dell’Annunciazione emittenti radiotelevisive e giornali cattolici invitano fedeli, famiglie e comunità religiose a unirsi in preghiera. Appuntamento alle 21 su TV2000 e inBlu Radio 25 marzo 2020 Nella solennità dell’Annunciazione oggi, 25 marzo, Avvenire, TV2000, inBlu Radio, Sir, Fisc (Federazione dei settimanali cattolici), d’intesa con la segreteria generale della Cei, invitano tutti i fedeli, le famiglie e le comunità religiose a recitare il rosario insieme a Papa Francesco . La preghiera sarà trasmessa in diretta alle ore 21 da TV2000 (canale 28 del digitale terrestre, 157 di Sky, 18 di tivùsat) e da inBlu Radio . Già con la recita in diretta del Padre Nostro su Rai 1 oggi il Santo Padre ha invocato la preghiera di tutti i cristiani di tutte le confessioni in questo momento drammatico della pandemia. preghiera #rosario #papafrancesco Facebook Twitter Send by mail Print.

 

L’invocazione di Papa Francesco a Maria

Roma L’invocazione di Papa Francesco a Maria Il Pontefice, in un videomessaggio, ha rivolto la sua preghiera alla Madonna del Divino Amore, "Salute dei malati" e "Salvezza del popolo romano”. Il video del Santo Padre ha aperto la celebrazione eucaristica, in diretta streaming e senza fedeli, presieduta dal Cardinal Vicario Angelo De Donatis , nel Santuario della Madonna del Divino Amore a Roma. Papa Francesco ha così partecipato spiritualmente alla preghiera alla Vergine ai piedi della quale Papa Pio XII e i cittadini romani implorarono nel 1944 la salvezza di Roma durante la ritirata delle truppe naziste. Nella stessa giornata è stata promossa una raccolta straordinaria di offerte a sostegno del personale sanitario che in questi giorni sta lavorando senza sosta per assistere tutti i malati nelle strutture ospedaliere della città. papa francesco #preghiera #maria Facebook Twitter Send by mail Print IL TESTO DELLA PREGHIERA O Maria, tu risplendi sempre nel nostro cammino come segno di salvezza e di speranza. Tu, Salvezza del popolo romano, sai di che cosa abbiamo bisogno e siamo certi che provvederai perché, come a Cana di Galilea, possa tornare la gioia e la festa dopo questo momento di prova. Aiutaci, Madre del Divino Amore, a conformarci al volere del Padre e a fare ciò che ci dirà Gesù, che ha preso su di sé le nostre sofferenze e si è caricato dei nostri dolori per condurci, attraverso la croce, alla gioia della risurrezione.

 
Go top