La tua ricerca ha prodotto 2 risultati per violenzasulledonne:

Donne, sciarpe rosse contro la violenza

Nell’occasione, la proposta è di venire in Università Cattolica con un piccolo gesto solidale, portando una sciarpa rossa (alcune saranno distribuite durante l’evento, ma la disponibilità è limitata). Il video pubblicato qui sopra, costruito in collaborazione con i collegi Marianum e Ludovicianum , è un invito a conoscere il problema e a diffondere la cultura del rispetto della donna nel rapporto di reciprocità con l’uomo. Le risorse del femminile e la costruzione dell'umano . L'evento è promosso insieme al Comitato Pari Opportunità dell'Ateneo , presieduto dalla professoressa Cinzia Bearzot che ne esporrà il lavoro. violenzasulledonne #giornatainternazionale #femminicidio Facebook Twitter Send by mail.

 

Violenza sulle donne, fa male e costa

VITA E PENSIERO Violenza sulle donne, fa male e costa È un’aberrazione sociale inaccettabile, come tutti gli studi dimostrano: il contrasto al fenomeno non può più essere una pura dichiarazione di principio. novembre 2015 di Anna Maria Fellegara * La violenza contro le donne rappresenta una violazione dei diritti della persona riconosciuta da ogni Paese civile e organizzazione internazionale. (…) A livello mondiale, si stima che la violenza sia una causa di morte o disabilità per le donne in età riproduttiva altrettanto grave del cancro e una causa di malattia più importante degli effetti degli incidenti stradali e della malaria combinati insieme. Si tratta di una devastante, intollerabile piaga che mina la salute e la personalità delle donne, limita le libertà personali, influenza la sicurezza collettiva, condiziona la crescita del capitale umano e del sistema economico e sociale nel suo complesso, su un lungo orizzonte temporale. (…) L’intervento pubblico a contrasto della violenza contro le donne trova nelle istanze di giustizia umana, civile e sociale una piena legittimazione e una ragione assoluta. La letteratura internazionale sui costi sociali ed economici della violenza è concorde nel mettere in evidenza come le risorse stanziate per la prevenzione del fenomeno comportino netti risparmi rispetto a quanto il sistema pubblico è costretto a spendere una volta che la violenza viene agita. È professore ordinario di Economia aziendale all’Università Cattolica del Sacro Cuore, presso la quale è preside della Facoltà di Economia e Giurisprudenza, a Piacenza.

 
Go top