PIACENZA

Tredici idee per l’impresa del futuro

Dal sistema di trasporti alla scarpa con il tacco regolabile a tre diverse altezze: non sono mancate le sorprese nella gara tra gli studenti di Mint e laurea in Gestione d’azienda per inventare nuove soluzioni imprenditoriali

PIACENZA

Alimenti, la sicurezza comincia dai muri

L’Istituto di Enologia e di Ingegneria Agro-Alimentare ha sviluppato un kit che consentirà ai produttori di vernici di presentarsi sul mercato con prodotti sicuri: eviteranno a chi li produce i danni da esposizione dei cibi a contaminanti biologici

PIACENZA

L’educazione non può finire

Ne sono convinti i relatori del convegno promosso dalla facoltà di Scienze della formazione nella sede piacentina. La consegna dei diplomi agli studenti del master in Relazioni e sentimenti nelle professioni educative e di cura

Piacenza

Stato e Santa Sede, rapporti ottimi

La lezione di Antonio Zanardi Landi, ambasciatore italiano presso la Santa Sede, ribadisce la costante intesa dell’Italia con il piccolo Stato d’Oltretevere

PIACENZA

Ipbs, nuovo partner americano per Economia

La North Carolina State University entra nel network delle Business School e allarga le opportunità  di scambi internazionali per gli studenti della facoltà piacentina

Piacenza

Stage, al via gli incontri

Dal 2009-2010 è previsto un incremento del 50% degli stage della facoltà di Economia

Piacenza

Ecco i nuovi tutor di gruppo

Sono quasi degli angeli custodi degli studenti e intervengono per sostenere soprattutto quelli che incontrano difficoltà nel percorso universitario

Piacenza

Se ci fosse un uomo: torna Cives

Edizione numero nove per CIVES, spazio di formazione civica della Cattolica di Piacenza e della Diocesi di Piacenza-Bobbio

PIACENZA

Un arbitro tra banche e clienti

Un nuovo sistema voluto dalla Banca d’Italia per la risoluzione stragiudiziale delle controversie con gli istituti di credito. Tra i membri Antonella Sciarrone Alibrandi

PIACENZA

Globaldiv, summer school sulla biodiversità

Giovani ricercatori a Piacenza dai cinque continenti e da 25 paesi diversi. Agraria ha ospitato per il secondo anno consecutivo il corso legato all'omonimo progetto di ricerca


Go top